Progetto M2B

Il Progetto M2B è una sperimentazione strutturata prevista dalla normativa italiana.

M2B mira ad aprire una o più sezioni Montessori bilingui nelle scuole pubbliche entro il 2016.

M2B è :

  • Aperto: per consentire a chiunque di poter dare il proprio contributo, anche materiale.
  • Flessibile: viene attivato in base alle necessità delle scuole e del territorio.
  • Replicabile: Il progetto può essere esportato ed adattato anche al di fuori del territorio nazionale.
  • Approvato dall’Opera Nazionale Montessori come progetto pilota per la formazione dei docenti delle scuole secondarie.
  • Regolato: il quadro normativo (art. 11 dpr 275/99) consente alle scuole di scegliere la differenziazione didattica.
  • Sostenibile: i costi per la configurazione minima del progetto sono relativi alla formazione montessoriana e linguistica dei docenti, finanziabili sinergicamente dalle comunità d’interesse e dalla istituzioni.
  • Bilingue: prevede una forte esposizione all’inglese dello studente, la creazione di contenuti in lingua e la formazione dei docenti.