Formazione

Il Progetto M2B prevede un percorso formativo dedicato agli insegnanti sui due assi fondamentali: il metodo Montessori e la formazione nella lingua inglese.

Progetto M2B, prevede inoltre, l’aggiornamento e la formazione degli insegnanti su strumenti digitali di nuova generazione affinche’ gli insegnanti siano guida per i nativi digitali nell’utilizzo corretto delle tecnologie e per massimizzare i benefici che questi nuovi strumenti mettono a disposizione in potenza.

Formazione montessoriana dei docenti

L’Opera Nazionale Montessori, ente accreditato dal Ministero dell’Istruzione alla formazione dei docenti del metodo, rispondendo a una forte esigenza avvertita dall’utenza e dai docenti e grazie allo stimolo e al sostegno del Progetto M2B, dall’anno scolastico 2015-2016 ha avviato il primo percorso formativo per gli insegnanti della scuola secondaria di primo grado.

A luglio 2015, circa 50 tra docenti e dirigenti scolastici si sono resi disponibili a partecipare al primo ciclo formativo loro dedicato.

L’iter prevede tre cicli rispettivamente di:

3-5 mesi di formazione ONM:

Si tratta della fase principale in quanto abilitante per l’inizio effettivo della sperimentazione (in base a quanto stabilito nell’accordo MIUR/ONM del 2013).

L’attivita’ formativa sarà condotta dall’Opera Nazionale Montessori che ha dedicato a ProgettoM2b i lavori di un suo Gruppo Operativo di Studio interno guidato dalla Professoressa Laura Marchioni. Il primo ciclo di formazione e’ stato condotto su Milano principalmente nei fine settimana.

3-6 mesi di tutoring ( svolta a contatto presso le scuole in supporto del corpo docente) da parte di esperti esterni montessoriani provenienti dalle molte realtà formative Montessori.

Fino a tre anni di mentoring (coincidenti con il primo triennio di sperimentazione didattica) caratterizzati dalla partecipazione di dirigenti, docenti ed esperti a sessioni mirate di approfondimento su focus didattici specifici, con esperti montessoriani e non.

Formazione linguistica dei docenti

Progetto M2B ha avviato una collaborazione con la All4International per perfezionare le capacità di comunicazione nella lingua inglese dei docenti.

E’ ambizione del progetto M2B il poter inserire nelle ore di insegnamento delle materie curricolari la presenza di un insegnante native speaker in modo da formare i ragazzi ad pensare, imparare e rapportarsi con i propri insegnanti direttamente in inglese.

Formazione sull’impiego di nuove tecnologie per i docenti.

Partendo dal dato oggettivo che i ragazzi siano ormai tutti dei nativi digitali e come tali siano esposti anche ai rischi correlati all’uso scorretto di alcune tecnologie.

Questa parte del progetto mira a fornire ai docenti un approfondimento che possa agevolare l’impiego delle tecnologie disponibili in modo sicuro ed utile.

Sono in corso importanti trattative con partners istituzionali e privati per sviluppare tale tipo di formazione.